.
Annunci online

di Francesco Meo
POLITICA
14 maggio 2008
DI PIETRO CONTRO BERLUSCONI,SCINTILLE IN AULA
fonte ansa:
Parla Antonio Di Pietro e nell'Aula della Camera si vedono le prime scintille della nuova legislatura. Il leader di Idv apre il suo intervento ricordando a Berlusconi che gli aveva offerto il posto di ministro dell'Interno. Il premier lo guarda e gli dice "no, non glielo ho mai offerto", facendo di no con le mani. Sarà la prima e unica reazione di Berlusconi durante l'intervento costellato di attacchi tenuto da Di Pietro, che è stato invece interrotto ripetutamente dai deputati del centrodestra. Il presidente della Camera Gianfranco Fini ha chiesto di permettere a Di Pietro "di esprimere il suo pensiero", mentre dai banchi del Governo Claudio Scajola invitava con ampi gesti alla calma. Ma le interruzioni e i 'buuh' da destra non si contano, e Di Pietro chiede ancora aiuto a Fini. "Lei non è nuovo di questa Aula e sa...", risponde il presidente. Ma Di Pietro incalza: "questo vale solo quando riguarda me?". E Fini scatta: "Dipende da ciò che si dice, fermo restando che ho già invitato la parte destra dell'emiciclo a non interrompere". Ma Di Pietro non demorde:"Già, non bisogna disturbare il manovratore", qui si sente l'unico applauso condiviso dall'Idv e dal Pd. Da allora in poi, invece, da sinistra non arriveranno più applausi per l'ex Pm che incalza Berlusconi che, zitto, non alza gli occhi dal foglio davanti a se e non raccoglie.



permalink | inviato da copernico il 14/5/2008 alle 11:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE